Chi sono

Sono Matteo Longo un infermiere laureato nel Novembre 2019 con una tesi dal titolo “Fake news e disinformazione in ambito sanitario. Il ruolo dell’infermiere nella corretta gestione delle informazioni”.

Forte della mia formazione precedente come perito informatico decido di sviluppare un progetto su una piattaforma web, grazie al supporto di alcuni colleghi e dei più svariati professionisti del settore, al fine di fornire all’utenza finale i riferimenti per una scelta di salute consapevole.

Spesso infatti l’utenza non vede dietro agli infermieri dei professionisti in grado di prendere decisioni autonome ma delle figure “subordinate” alla figura del medico e quindi tende ad etichettarci come meri esecutori di prestazioni e procedure nonostante il nostro ruolo sia definito dal codice deontologico 2019 come quello di professionisti autonomi in grado di prendere decisioni basate su evidenze scientifiche orientate alla risoluzione di problemi reali e/o potenziali che potrebbero insorgere considerando una visione olistica dell’utenza e ampliandola in un’ottica comunitaria, orientata quindi al bene comune di individuo, famiglia e collettività.

Si evince quindi che l’infermiere sia in grado di orientare l’utente verso scelte di salute consapevoli fornendogli una consulenza personalizzata e basata sulle più aggiornate evidenze medico/scientifiche in risposta a problemi che inficiano o che potrebbero inficiarne la salute.

Consideriamo che già online l’utente può reperire una serie di informazioni sanitarie riguardanti il proprio stato di salute, ma quante di queste informazioni reperite corrispondono ad una reale risposta? Quante e quali informazioni possono essere ettichettate come fake news? Su che basi? Come posso fare per ottenere una consulenza mirata?

Lo scopo di questo sito è appunto quello di rispondere a queste domande, nonchè di fornire ai consultatori una visione a 360° su quali siano le competenze degli infermieri e su come la professione infermieristica si sia evoluta e si stia evolvendo come professione intellettuale.

Visualizza il mio profilo Linkedin cliccando sull’icona.
Ordine delle Professioni Infermieristiche.